Sign In

La Necropoli di Anghelu Ruju è uno dei siti archeologici più importanti della Sardegna poiché possiede uno dei più vasti e antichi complessi di grotte artificiali, utilizzate da differenti culture dal 4200 al 1800 a.C. circa.

Interno di una tomba
Scoperta casualmente nel 1903 ed esplorata in successive campagne di scavo fino al 1967, la necropoli comprende 38 domus de janas situate in prossimità di un torrente, il Rio Filibertu. La roccia, arenaria calcarea, facilitò l’escavazione delle tombe, per mezzo di picconi litici rudimentali, ma ne limitò uno sviluppo regolare specialmente in altezza.

PREZZI

Prezzo intero: € 5,00
Prezzo ridotto: € 4,00

Biglietto cumulativo (Palmavera+Necropoli A. Ruju, senza data di scadenza): € 8,00
Biglietto cumulativo ridotto (Palmavera+Necropoli A. Ruju, senza data di scadenza): € 6,00
Audio-guida: € 3,00 (l’audio-guida è in altoparlante e multilingue).

La Necropoli di Anghelu Ruju, anch’essa gestita dalla cooperativa SILT, è invece aperta solamente la mattina dalle 10 alle 14. Infine, la Necropoli di Santu Pedru, sempre gestita dalla SILT*, viene aperta solamente in occasioni straordinarie.

Necropoli di Anghelu Ruju

Coop. S.I.L.T Sarda Interpreti Lingue Turismo

329 4385947 – 349 0871963

Location

Add Review

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Service
Value for Money
Location
Cleanliness

test

Sono Gian Mario F. Frau Ideatore e Amministratore di questa piattaforma.
Mi occupo di marketing Turistico e Aziendale.